IMU SULLA PRIMA CASA - AGGIORNAMENTI A SEGUITO DELLA SENTENZA DELLA CORTE COSTITUZIONALE 209/2022

A seguito della sentenza della Corte Costituzionale nr. 209/2022 depositata il giorno 13.10.2022, l'Ufficio Tributi Associato, ai sensi della L. 241/1990 e ss.mm.ii. provvederà nelle seguenti settimane, per i Comuni di Dogna, Malborghetto-Valbruna, Pontebba e Resiutta, a:

  • revocare in autotutela gli Avvisi di Accertamento non ancora inviati, o inviati e di cui non è ancora iniziato il pagamento;
  • sospendere in autotutela gli Avvisi di Accertamento per i quali è già iniziato il pagamento rateizzato ma non ancora concluso, in attesa dei chiarimenti di cui sotto.

Per quanto riguarda gli Avvisi di Accertamento a cui è già seguito pagamento per intero o parziale, l'Ufficio attende indicazioni dal Ministero sulla corretta procedibilità. Appena in possesso di tutti i dovuti chiarimenti e solo nel caso in cui si dovesse procedere con il rimborso di quanto già interamente, o parzialmente, versato, verrà fatta eventualmente ulteriore comunicazione.

Si allega il Comunicato del 13 ottobre 2022 della Corte Costituzionale e la decisione espressa nella sentenza 209/2022.

 

Ultimo aggiornamento il 17.10.2022

DEFINIZIONE

L’IMU è un’imposta diretta sul patrimonio immobiliare che ha come presupposto il possesso di beni immobili inteso come diritto pieno di proprietà oppure diritto reale di godimento (es. usufrutto).

L’importo dell’imposta si calcola moltiplicando l’aliquota stabilita dal comune per la rendita catastale (La rendita deve essere rivalutata del 5% e moltiplicata per il coefficiente attribuito alla categoria.

 

COMUNE DI PONTEBBA

Si paga con:

  • modello F24. Codice catastale del comune da inserire è G831 e il codice tributario è 3918 o 3916
  • bollettino postale Ministeriale.  Codice catastale del comune da inserire è G831 e il codice tributario è 3918 o 3916

Si deve pagare:

  • entro il 16/06/2022 – Acconto
  • entro il 16/12/2022– Saldo
  • entro il 16/06/2022– Unica soluzione (quindi sia per il saldo che per acconto)

Il bollettino è disponibile, in distribuzione gratuita, presso gli uffici postali. Il numero di conto corrente 1008857615 è unico e valido per tutti i comuni del territorio nazionale, è intestato a “Pagamento IMU” e può essere utilizzato esclusivamente per i pagamenti presso le Poste Italiane.

Modalità di versamento per i soggetti non residenti in Italia
Per provvedere al pagamento dell’imposta dall’estero, il contribuente deve:

  • per la quota spettante al Comune, effettuare un bonifico a favore del COMUNE DI PONTEBBA  (Codice Bic Swift: ICRAITRRU50 ), utilizzando il codice Iban IT29 E 07085 64490 030210044832
  • per la quota riservata allo Stato, solo per immobili di categori D, effettuare un bonifico direttamente in favore della Banca d’Italia (Codice Bic BITAITRRENT), utilizzando il codice Iban IT02G0100003245348006108000

 

COMUNE DI DOGNA

Si paga con:

  • modello F24. Codice catastale del comune da inserire è D316 e il codice tributario è 3918 o 3916
  • bollettino postale Ministeriale.  Codice catastale del comune da inserire è D316 e il codice tributario è 3918 o 3916

Si deve pagare:

  • entro il 16/06/2022 – Acconto
  • entro il 16/12/2022– Saldo
  • entro il 16/06/2022– Unica soluzione (quindi sia per il saldo che per acconto)

Il bollettino è disponibile, in distribuzione gratuita, presso gli uffici postali. Il numero di conto corrente 1008857615 è unico e valido per tutti i comuni del territorio nazionale, è intestato a “Pagamento IMU” e può essere utilizzato esclusivamente per i pagamenti presso le Poste Italiane.

Modalità di versamento per i soggetti non residenti in Italia
Per provvedere al pagamento dell’imposta dall’estero, il contribuente deve:

  • per la quota spettante al Comune, effettuare un bonifico a favore del COMUNE DI DOGNA  (Codice Bic Swift: ICRAITRRU50 ), utilizzando il codice Iban IT 38 K 07085 64490 030030000201
  • per la quota riservata allo Stato, solo per immobili di categori D, effettuare un bonifico direttamente in favore della Banca d’Italia (Codice Bic BITAITRRENT), utilizzando il codice Iban IT02G0100003245348006108000

 

COMUNE DI RESIUTTA

Si paga con:

  • modello F24. Codice catastale del comune da inserire è H244 e il codice tributario è 3918 o 3916
  • bollettino postale Ministeriale.  Codice catastale del comune da inserire è H244 e il codice tributario è 3918 o 3916

Si deve pagare:

  • entro il 16/06/2022 – Acconto
  • entro il 16/12/2022– Saldo
  • entro il 16/06/2022– Unica soluzione (quindi sia per il saldo che per acconto)

Il bollettino è disponibile, in distribuzione gratuita, presso gli uffici postali. Il numero di conto corrente 1008857615 è unico e valido per tutti i comuni del territorio nazionale, è intestato a “Pagamento IMU” e può essere utilizzato esclusivamente per i pagamenti presso le Poste Italiane.

Modalità di versamento per i soggetti non residenti in Italia
Per provvedere al pagamento dell’imposta dall’estero, il contribuente deve:

  • per la quota spettante al Comune, effettuare un bonifico a favore del COMUNE DI RESIUTTA  (Codice Bic Swift: ICRAITRRU50 ), utilizzando il codice Iban IT 70 G 07085 64490 020030086298
  • per la quota riservata allo Stato, solo per immobili di categori D, effettuare un bonifico direttamente in favore della Banca d’Italia (Codice Bic BITAITRRENT), utilizzando il codice Iban IT02G0100003245348006108000

 

COMUNE DI MALBORGHETTO-VALBRUNA

Si paga con:

  • modello F24. Codice catastale del comune da inserire è E847 e il codice tributario è 3918 o 3916
  • bollettino postale Ministeriale.  Codice catastale del comune da inserire è E847 e il codice tributario è 3918 o 3916

Si deve pagare:

  • entro il 16/06/2022 – Acconto
  • entro il 16/12/2022– Saldo
  • entro il 16/06/2022– Unica soluzione (quindi sia per il saldo che per acconto)

Il bollettino è disponibile, in distribuzione gratuita, presso gli uffici postali. Il numero di conto corrente 1008857615 è unico e valido per tutti i comuni del territorio nazionale, è intestato a “Pagamento IMU” e può essere utilizzato esclusivamente per i pagamenti presso le Poste Italiane.

Modalità di versamento per i soggetti non residenti in Italia
Per provvedere al pagamento dell’imposta dall’estero, il contribuente deve:

  • per la quota spettante al Comune, effettuare un bonifico a favore del COMUNE DI MALBORGHETTO-VALBRUNA  (Codice Bic Swift: ICRAITRRU50 ), utilizzando il codice Iban IT 04 S 07085 64290 029210028679
  • per la quota riservata allo Stato, solo per immobili di categori D, effettuare un bonifico direttamente in favore della Banca d’Italia (Codice Bic BITAITRRENT), utilizzando il codice Iban IT02G0100003245348006108000